UNA SCUOLA AL QUADRATO

Fare quadrato intorno alla scuola. Elevarla a potenza. Generare visioni di scuole possibili, coraggiose, spiazzanti e insieme concrete a partire dalla scuola che c'è, che piace, così come l'hanno fotografata ragazzi e insegnanti alla fine di maggio. Questo è il senso di Una scuola al quadrato, un'azione partecipata ideata da Monica Guerra e Lola Ottolini che raccoglie l'eredità di Calamite per la scuola tenuta lo scorso anno e la rilancia. Tutte le persone che passeranno per il Festival saranno invitate a comporre le fotografie aggiungendo parole e pensieri, per dar vita a una grande installazione che intende abbracciare Piazza Alberti e far pensare alla scuola come a uno spazio di tutti, a un bene collettivo, a una fabbrica di futuro.

1Luoghi collegati

1Enti correlati