13/09/1997

Driss Chraibi con Lia Volpatti

1997_09_13_060

Driss Chraibi è considerato il patriarca della letteratura maghrebina. Autore di una quindicina di romanzi, è stato il primo tra gli scrittori arabi a trattare il tema dell'identità culturale e razziale. Si dedica ora a una letteratura scanzonata e intrisa di humor, ma sempre attenta a mettere in risalto, attraverso le avventure dell'ispettore Alì (pubblicate in Italia da Marcos y Marcos) - una specie di tenente Colombo in babbucce - i tic, le manie, i miti, le idiosincrasie tanto del mondo islamico che di quello occidentale. Lo incontra Lia Volpatti, giornalista, saggista, operatrice editoriale ed esperta di letteratura.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati