Carlotto, Massimo

Persona

Massimo Carlotto al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

Massimo Carlotto è nato a Padova nel 1956. Scoperto dalla scrittrice e critica Grazia Cherchi, ha esordito nel 1995 con il romanzo "Il fuggiasco", pubblicato dalle Edizioni E/O e vincitore del Premio del Giovedì 1996. Per la stessa casa editrice ha scritto: "Arrivederci amore, ciao" (secondo posto al Gran Premio della Letteratura Poliziesca in Francia 2003, finalista all'Edgar Allan Poe Award nella versione inglese pubblicata da Europa Editions nel 2006), "La verità dell'Alligatore", "Il mistero di Mangiabarche", "Le irregolari", "Nessuna cortesia all'uscita" (Premio Dessì 1999 e menzione speciale della giuria Premio Scerbanenco 1999), "Il corriere colombiano", "Il maestro di nodi" (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo" (Premio Girulà 2008), "L'oscura immensità della morte", Nordest con Marco Videtta (Premio Selezione Bancarella 2006), "La terra della mia anima" (Premio Grinzane Noir 2007), "Cristiani di Allah" (2008), "Perdas de Fogu" con i Mama Sabot (Premio Noir Ecologista Jean-Claude Izzo 2009), L'amore del bandito (2010), "Alla fine di un giorno noioso" (2011), "Il mondo non mi deve nulla" (2014), la fiaba "La via del pepe" (2014) e "La banda degli amanti". Sempre per le Edizioni E/O cura la collezione Sabot/age. Per Einaudi Stile Libero ha pubblicato "Mi fido di te", scritto assieme a Francesco Abate, "Respiro corto", "Cocaina" (con Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo) e, con Marco Videtta, i quattro romanzi del ciclo "Le Vendicatrici" (Ksenia, Eva, Sara e Luz). I suoi libri sono tradotti in molte lingue e ha vinto numerosi premi sia in Italia che all'estero. Massimo Carlotto è anche autore teatrale, sceneggiatore e collabora con quotidiani, riviste e musicisti.(foto: Festivaletteratura)

Massimo Carlotto was born in Padua in 1956. Discovered by writer and critic Grazia Cherchi, he made his debut in 1995 with his novel "Il fuggiasco", published by Edizioni E/O and Premio del Giovedì winner in 1996. For the same publishing house he wrote "Arrivederci amore, ciao" (second place at Gran Premio della Letteratura Poliziesca in France 2003, finalist at the'Edgar Allan Poe Award 2006), "La verità dell'Alligatore", "Il mistero di Mangiabarche", "Le irregolari", "Nessuna cortesia all'uscita" (Premio Dessì 1999 and special mention by the jury Premio Scerbanenco 1999), "Il corriere colombiano", "Il maestro di nodi" (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo" (Premio Girulà 2008), "L'oscura immensità della morte", Nordest con Marco Videtta (Premio Selezione Bancarella 2006), "La terra della mia anima" (Premio Grinzane Noir 2007), "Cristiani di Allah" (2008), "Perdas de Fogu" with Mama Sabot (Premio Noir Ecologista Jean-Claude Izzo 2009), L'amore del bandito (2010), "Alla fine di un giorno noioso" (2011), "Il mondo non mi deve nulla" (2014), la fiaba "La via del pepe" (2014) e "La banda degli amanti". With Einaudi Stile Libero he published "Mi fido di te", written together with Francesco Abate, "Respiro corto", "Cocaina" (with Gianrico Carofiglio and Giancarlo De Cataldo) and, with Marco Videtta, the four novels of the saga "Le Vendicatrici" (Ksenia, Eva, Sara e Luz). His books have been translated in many languages and won numerous prizes in Italy and abroad.

Bibliografia

"Il fuggiasco", E/O, 1996 (2011)"La verità dell'Alligatore", E/O, 1998 (2011)"Le irregolari. Buenos Aires horror tour", E/O, 1998 (2011)"Nessuna cortesia all'uscita", E/O, 1999 (2011)"Il mistero di Mangiabarche", E/O, 1999 (2011)"Il corriere colombiano", E/O, 2000 (2011)"Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel", EL, 2001 (2005)"Arrivederci amore, ciao", E/O, 2001 (2011)"Il maestro di nodi", E/O, 2002 (2011)"Jimmy della Collina", EL, 2002 (2011)"L'ultimo treno", con illustrazioni di Giuseppe Palumbo, Lo Scarabeo, 2003 (Bande Dessinée, 2004"Radio Bellablù. Un noir seriale in 40 puntate", con Carlo Lucarelli, Audino, 2004"Più di mille giovedì. La storia delle madres de plaza de Mayo", Edizioni Angolo Manzoni, 2004"L'oscura immensità della morte", E/O, 2004"Niente, più niente al mondo", E/O, 2004 (2011)"Nordest", con Marco Videtta, E/O, 2005 (2011)"La terra della mia anima", Mondolibri, 2006 (2011)"Catfish", con Francesco Abate, Aliberti, 2006"Tomka. Il gitano di Guernica", illustrazioni di Giuseppe Palumbo, Rizzoli, 2007"Mi fido di te", con Francesco Abate, Einaudi, 2007"Dimmi che non vuoi morire", illustrazioni di Igort, Mondadori, 2007 (Coconino Press, 2011)"Cristiani di Allah. Un noir mediterraneo", E/O, 2008"Perdas de Fogu", con Mama Sabot, E/O, 2008"L'albero dei microchip", con Francesco Abate, Edizioni Ambiente, 2009"L'amore del bandito", E/O, 2009 (2011)"Il mistero dei bisonti scomparsi", illustrazioni di Tinin Mantegazza, Gallucci, 2010"Alla fine di un giorno noioso", E/O, 2011"Respiro corto", Einaudi, 2012"Cocaina", con Giancarlo De Cataldo e Gianrico Carofiglio, Einaudi, 2013"Ksenia. Le vendicatrici", con Marco Videtta, Einaudi, 2013"Eva. Le vendicatrici", con Marco Videtta, Einaudi, 2013"Sara. Il prezzo della verità. Le vendicatrici", con Marco Videtta, Einaudi, 2013"Luz. Solo per amore. Le vendicatrici", con Marco Videtta, Einaudi, 2013"Il mondo non mi deve nulla", E/O, 2014"La via del pepe. Finta fiaba africana per europei benpensanti", illustrazioni di Alessandro Sanna, E/O, 2014 "La banda degli amanti", E/O, 2015