Balasso, Natalino

Persona

Natalino Balasso al Festivaletteratura 2007 - ©Festivaletteratura

Natalino Balasso attore, comico e autore teatrale e letterario, nasce a Porto Tolle (Ro) il 02 dicembre 1960. Debutta in teatro nel 1990, in televisione nel 1998, in cinema nel 2007 e pubblica libri dal 1993. Nel 2003 porta in scena la commedia da lui scritta e diretta "Dammi il tuo cuore, mi serve" mentre nel 2004 scrive e rappresenta il monologo sulle storie del mito greco "Ercole in Polesine" tuttora in repertorio. Nella stagione teatrale 2005/2006 interpreta lo spettacolo "Libera nos", tratto dai testi di Luigi Meneghello, per la regia di Gabriele Vacis, successivamente ripreso nel 2006/2007. Nel 2007/2008 scrive e rappresenta il monologo tragicomico "La tosa e lo storione" tuttora in repertorio. Nel 2008 interpreta con Laura Curino lo spettacolo "Viaggiatori di Pianura" scritto insieme a Gabriele Vacis che ne cura la regia. Nel 2009/2010 partecipa come protagonista alla commedia shakespeariana "La bisbetica domata" con Stefania Felicioli, per la regia di Paolo Valerio e Piermario Vescovo. Nel 2009/2010 insieme a una giovane compagnia rappresenta "Fog Theatre" un happening teatrale di otto spettacoli tutti diversi da lui scritti e diretti. Nel 2011 partecipa come co-protagonista nella commedia "Rusteghi - I nemici della civiltà" da Carlo Goldoni con Eugenio Allegri e Jurji Ferrini per la regia di Gabriele Vacis, ripresa nella stagione 2011/2012. Nel 2011 debutterà inoltre con il monologo teatrale "L'Idiota di Galilea" da lui scritto e interpretato. Per il cinema - 2010: "La passione" di Carlo Mazzacurati, 2009: "Generazione 1000 euro" di Massimo Venier, 2007: "Fuga dal call center" di Federico Rizzo, 2007: "La giusta distanza" di Carlo Mazzacurati, 2007: "Non pensarci" di Gianni Zanasi. Per la televisione nel 2010 partecipa al film per la tv "Il segreto dell'acqua" per la regia di Renato De Maria. E' ideatore e conduttore della trasmissione "Mitiko" in onda su La7 (settembre 2006) e firma un suo speciale in due puntate per Italia1, dal titolo "Natalino Balasso Show" (estate 2004). Nel novembre 2010 esce il suo terzo romanzo, "Il figlio rubato" (presentato al Salone del Libro di Torino nel 2011). Dal 2010 collabora con "Il Fatto Quotidiano".

Natalino Balasso, an actor, comedian and theatre and literary author was born in Porto Tolle (RO) on Dezember 2nd 1960. He made his debut in the theatre in 1990, in TV in 1998, in cinema in 2007 and has been publishing books since 1993. In 2003, he staged a comedy written and directed by himself entitled "Dammi il tuo cuore, mi serve" (Give me your heart, I need it), and in 2004 he wrote and staged the monologue on the stories of the Greek mythology entitled "Hercules in Polesine". In the season of 2005/2006 he acts in "Libera nos", based on the texts by Luigi Meneghello, director Gabriele Vacis, performed also in 2006/2007. In 2006/2007 he writes and performes the tragic monologue "La tosa e lo storione", which is part of his repertory till today. In 2008 he appears in "Viaggiatori di Pianura" with Laura Curino, written together with Gabriele Vacis, who also directs the play. In 2009/2010 he acts in the comedy by Shakespeare "The Taming of the Shrew" with Stefania Felicioli, directed by Paolo Valerio and Piermario Vescovo. In 2009/10 he presents, together with a young company, "Frog Theatre", a theatrical production made up by eight events, written and directed by him himself. In 2011 he acts as a co-protagonist in Goldoni's comedy "Rusteghi - The Cantakerous Men" with Eugenio Allegri and Jurji Ferrini, directed by Gabriele Vacis, continued in the season of 2011/12. In 2011 he will have a premiere with the theatrical monologue "L'Idiota di Galilea", written and performed by him. In cinema: 2010: "La passione" by Carlo Mazzacurati, 2009: "Generazione 1000 euro" by Massimo Venier, 2007: "Fuga dal call center" by Federico Rizzo, 2007: "La giusta distanza" by Carlo Mazzacurati, 2007: "Non pensarci" by Gianni Zanasi. In 2010 he will take part in the TV production "Il segreto dell'acqua", directed by Renato De Maria. He has created and presents the programme "Mitiko", broadcasted by La7 (September 2006), furtheremore there is a special in two episodes by Italia1 entitled "Natalino Balasso Show" (summer 2004). In November of 2010 his third novel is published, "Il figlio rubato" (presented at the Salone del Libro in Turin in 2011). He collaborates with "Il Fatto Quaotidiano" since 2010.

Bibliografia

"Si divertono tutti alle mie spalle : memorie del pornodivo di Zelig", Rizzoli, 2001 (2002)
"Balascio", Rizzoli, 2002
"L'anno prossimo si sta a casa", Mondadori, 2004
"Livello di guardia. Romanzo umido", Mondadori, 2007
"Il figlio rubato", Kellermann, 2010