Bayard, Pierre

Persona

Pierre Bayard al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Pierre Bayard è psicanalista e professore di Letteratura all'Università di Parigi VIII, ha scritto numerosi saggi tra i quali "Balzac et le troc de l'imaginaire", "Symptôme de Stendhal", "Il était deux fois Romain Gary", "Maupassant, juste avant Freud", "Le Hors-sujet", "Lire avec Freud", "Comment améliorer les uvres ratées?", "Enquête sur Hamlet", "Le Détour par les autres arts", "Peut on appliquer la littérature à la psychanalyse?", "Demain est écrit". In Italia sono stati pubblicati: "Come parlare di un libro senza averlo mai letto" (2007), "Il paradosso del bugiardo. Su Laclos" (2007), "Il caso del mastino dei Baskerville" (2008), "Chi ha ucciso Roger Ackroyd?" (2009). Nel 2012 è già uscito "Come parlare di luoghi senza esserci mai stati" e sono in corso di pubblicazione "Il plagio per anticipazione. I libri parlano sempre di altri libri", che riscopre il plagio come valore aggiunto di un'opera letteraria, e "E se i libri cambiassero autore?", sulla possibilità di rivisitare e riattribuire i classici per aprire nuove strade alla critica letteraria.

English version not available

Bibliografia

"Come parlare di un libro senza averlo mai letto", Excelsior 1881, 2007 (2012)
"Il paradosso del bugiardo. Su Laclos", Excelsior 1881, 2007
"Il caso del mastino dei Baskerville", Excelsior 1881, 2008
"Chi ha ucciso Roger Ackroyd?", Excelsior 1881, 2009
"Come parlare di luoghi senza esserci mai stati", Excelsior 1881, 2012
"Il plagio per anticipazione. I libri parlano sempre di altri libri", Excelsior 1881, 2012
"E se i libri cambiassero autore?", Excelsior 1881, 2012