10/09/2009 - Comizi

SUL SACRIFICIO DELL'IO


2009_09_10_COM1800

Comizio di Simone Weil per la voce di Vittorio Sermonti
 



«Noi siamo nell'irrealtà, nel sogno. Rinunciare alla nostra illusione di essere situati al centro, rinunciarvi non solo con l'intelligenza, ma anche con la parte immaginativa dell'anima, significa aprire gli occhi alla realtà, all'eternità, vedere la vera luce, sentire il vero silenzio».


English version not available

Italiano

Vittorio Sermonti ha tenuto un breve comizio di natura filosofico-religiosa leggendo pensiero di Simone Weil. La tesi principale: sacrificando quella parte di noi stessi che viene chiamata io, è possibile rimettere veramente i nostri debiti (come recita il "pater noster"), rivolgendoci ai bisogni delle altre persone, abbandonando l'egoismo indotto dallo stile di vita della società moderna.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati