13/09/2009 - Comizi

SULLA SCUOLA


2009_09_13_COM1200

Comizio di Piero Calamandrei per la voce di Piero Dorfles.



«Facciamo l'ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, non la vuole violare in sostanza. (...) Allora, che cosa fare per impadronirsi delle scuole e per trasformare le scuole di Stato in scuole di partito? (...) Comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. Lascia che si anemizzino e comincia a favorire le scuole private».
 L'addensarsi di nuove nubi all'orizzonte del domani ha sollecitato gli organizzatori di Festivaletteratura a rinnovare l'invito ai più nobili spiriti della letteratura di tutti i tempi a portare la propria parola per fortificare gli animi delle folle, sempre più deluse e sgomente. Prendano i cittadini e le cittadine ad alto esempio i discorsi che verranno pronunciati in questa pubblica piazza e sappiano coglierne l'inalterata attualità.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Persone correlate

1Luoghi collegati