08.09.2010 - Tracce

RACCOGLIERE LA SFIDA DELLA SCHIZOFRENIA


2010_09_08_TR1900

Letture di oggi, letture di domani

La legge Basaglia, a più di trent'anni di distanza, raccontata dallo psichiatra Peppe Dell'Acqua e dallo scrittore per ragazzi Luciano Comida ("Fuori come va").


La Traccia ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente non era prevista la presenza di Luigi Benevelli.

English version not available

Italiano

«Da vicino nessuno è normale» è scritto a caratteri cubitali sulla maglietta di Luciano Comida: è proprio di questo che si parla stasera in piazza Sordello, della sfida che il disturbo mentale comporta e ha comportato nell'Italia di oggi e di ieri.
Benevelli parla della possibilità del disturbo, che è in ognuno di noi, ma anche di quella di guarire che si basa innanzitutto sulle nostre forze.
Dell'Acqua ricorda Basaglia, la sua sfida contro la psichiatria: scienza nata per aiutare ma che troppo spesso appiattisce le identità. Oggi questa sfida è stata vinta: il malato è una persona, un individuo che va aiutato standogli vicino, rispettandolo, non vivendo al posto suo.

1Luoghi collegati

18Eventi collegati

1Enti correlati