11.09.2010 - TRACCE. Letture di oggi, letture di domani

DA DONNA A DONNA. BIOGRAFIE TUTTE AL FEMMINILE

2010_09_11_TR1530

Una donna (Bianca Pitzorno) che racconta un'altra donna (Eleonora d'Arborea): che cosa può renderle tanto vicine a sette secoli di distanza?


L'evento TR1530 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto il giovedì 9 alle ore 17.30.

English version not available

Italiano

Una biografia tutta al femminile...
All'ombra della Tenda Sordello, la scrittrice Bianca Pitzorno ha raccontato la genesi della biografia scritta da lei su Eleonora d'Arborea, l'ultima regnante indigena della Sardegna, nota soprattutto per la promulgazione della Carta de Logu, un codice di leggi rimasto in vigore in tutta l'isola fino al 1827.
Un vero e proprio lavoro di ricerca e di ricostruzione storica, quello della Pitzorno (nota in realtà soprattutto per libri per ragazzi) visto che, fino a quel momento, i volumi dedicati alla principessa sarda erano spesso poco precisi, basati più sulla finzione che su reali documenti.
Lavorando su tesi di laurea, andando a scoprire carte fino a quel momento quasi del tutto inedite, la Pitzorno è stata così in grado di raccontare le vicende di questa donna, capace di radunare sotto una sola bandiera tutte le popolazioni sarde, fino a portarle a lottare con successo contro gli aragonesi.
Un libro che rappresenta quindi una specie di guida per venire almeno in parte a capo della vita di uno dei personaggi sardi più famosi, ma al contempo meno documentati.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

19Eventi collegati

1Enti correlati