10/09/2010 - Sistemi aperti

AMBIENTE, ENERGIA, ECONOMIA: LA CRISI DEL SISTEMA TERRA


2010_09_10_109

La Terra è custode di vita, ma può essere considerata essa stessa un organismo vivente, il cui stato di salute dipende dalla bilanciata interazione con i suoi ospiti e con il cosmo. Il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità, la desertificazione: vediamo oggi i sintomi di una sofferenza del sistema, che già sta portando a crisi economiche, energetiche, sociali. Il biologo Gianni Tamino ci aiuterà a capire la complessità dell'organismo con il quale abbiamo disimparato a vivere in simbiosi, e a tracciare una prospettiva per il futuro. Lo intervista il giornalista Luca Carra.
 


L'evento 109 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto presso il Conservatorio di musica Campiani.

English version not available

Italiano

Il soggetto dell'evento tenutosi venerdì 10 settembre alle ore 19.15 presso il chiostro del Museo Diocesano, è stato l'organismo con il quale abbiamo disimparato a vivere in simbiosi: la Terra.
A discutere di questo problema sono stati il biologo Gianni Tamino, testimone attivo dell'ambientalismo fin dal 1985, quando ha promosso il referendum antinucleare, e Luca Carra, giornalista che si occupa da tempo di ambiente e di scienza.
Innanzitutto lo studioso ha espresso la sua perplessità per quelle previsioni che utilizzano numeri esatti, essendo il sistema terra troppo complesso perché si riesca a prevederlo con esattezza, e l'unica possibilità risulta essere quella di individuare delle linee di tendenza.
Successivamente Tamino si è concentrato su un primo problema, cioè il fatto che gli uomini non siano più in grado di utilizzare fonti di energia compatibili alle esigenze della vita del pianeta.
Un secondo problema affrontato è stato il fatto che non si può pensare di continuare ad utilizzare i materiali con un processo lineare, cioè consumare risorse senza compiere un'opera di riciclaggio.
Infine il professore si è reso disponibile a rispondere alle domande del pubblico, che si sono concentrate in generale su problemi ecologici a livello quotidiano: incontri come questo infatti sono molto utili per avvicinare il pubblico a problemi che sono ormai vicini a tutti.

1Luoghi collegati

1Enti correlati