11/09/2020 - Giusto in tempo

GIUSTO IN TEMPO

2020_09_11_GIT1615

Puntata 3 – Kronos e kairos


I Greci avevano due parole per distinguere il tempo: Kronos, il tempo cronologico misurato in minuti, ore, anni e Kairos che indica il tempo dell'energia intima e delle sue trasformazioni. Un tempo profondamente personale, relativo, per ognuno diverso, a volte breve, a volte lungo. Un tempo segnato non dai minuti, ma dai momenti importanti, di massima felicità, tristezza, amore, rabbia, speranza, paura, scoperte, noia, intuizione. Potrebbe essere questo il tempo del teatro e della musica? Qual è la relazione tra lo spazio e un tempo come questo? Enrico Malatesta e Attila Faravelli, musicisti sperimentatori e ricercatori, che studiano il suono come fenomeno materiale e relazionale ed esplorano le relazioni che intercorrono tra suono, spazio e corpo, e Chiara Guidi, regista di teatro infantile, ci aiuteranno in questa ricerca davvero particolare.

Per seguire la diretta di Radio Festivaletteratura basta "sintonizzarsi" al sito 2020.festivaletteratura.it, oppure accomodarsi nell'area relax di Piazza Alberti, nelle biblioteche della rete bibliotecaria mantovana e in altri luoghi della città dove saranno creati alcuni punti d'ascolto radio nei giorni del Festival (l'elenco completo sarà disponibile su 2020.festivaletteratura.it).

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati