10/09/2022 - Scienceground

GLI ORGANISMI SONO MACCHINE?

2022_09_10_SCIE1500

Per costruire un computer, o un'automobile, si assemblano componenti elementari in una struttura composita. Nel vivente, invece, l'integrazione delle parti va oltre la semplice somma di componenti, come cellule o tessuti: non solo perché queste sono già di per sé complesse, ma anche perché non si limitano a "funzionare". Questa è la singolarità del vivente argomentata da Miguel Benasayag: un processo definito dalle sue molteplici relazioni con gli ecosistemi, e che per questo sfugge a modelli riduzionisti. Il vivente è il nome di un processo, di una metamorfosi costante che non si può modellizzare completamente ma può essere descritta nelle situazioni in cui si trova. L'autore di La singolarità del vivente e Corpi viventi si confronta con il collettivo eXtemporanea.
L'autore parlerà in italiano.

In collaborazione con l'Institut Français Italia.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

1Enti correlati