Petrignani, Sandra

Persona

Sandra Petrignani vive tra Roma e la campagna umbra. Il suo primo romanzo, "Navigazioni di Circe" (con cui si è aggiudicata il Premio Elsa Morante Opera prima), è una moderna riscrittura della storia d'amore tra Ulisse e la maga. Successivamente pubblica "Il catalogo dei giocattoli" – uno sguardo sull'infanzia negli anni Cinquanta attraverso i giocattoli dell'epoca –, la raccolta di racconti "Poche storie", che le è valsa il Premio Viareggio 1993, e numerose altre opere di narrativa. I suoi romanzi sono stati tradotti in Francia, Germania, Gran Bretagna e Giappone. All'attività di scrittrice affianca quella di giornalista culturale, svolta in particolare all'interno della redazione del settimanale "Panorama" e tra le pagine del suo blog. Tra le sue opere più recenti vanno segnalate l'autofiction "Dolorose considerazioni del cuore (2009) e il vagabondaggio per le strade della città eterna "E in mezzo il fiume. A piedi nei due centri di Roma" (2010). Dopo il successo di "La scrittrice abita qui", pellegrinaggio nelle case di grandi scrittrici del Novecento, i racconti di fantasmi "Care presenze" e il corale "Addio a Roma", nel 2014 ha pubblicato "Marguerite", biografia dell'autrice francese Marguerite Duras, seguita nel 2015 da "Elsina e il grande segreto". Nel 2018 è stata finalista al Premio Strega con "La Corsara", un'eccellente biografia della scrittrice Natalia Ginzburg.

(foto: © Giliola Chistè)

Born in Piacenza, she lives between Rome and Amelia. Cultural editor of the Italian magazine "Panorama2, she has published several novels and the collection of interviews "Le signore della scrittura" (1984), ten talks with Italian women writers. She won the Morante Prize for Navigazioni di Circe and was one of the finalist at the Viareggio Prize for Poche storie. She was one of the founders of Theoria.

(photo: © Giliola Chistè)

Bibliografia

"Le signore della scrittura. Interviste", La Tartaruga, 1984 (1996)

"Navigazioni di Circe", Theoria, 1987 (Baldini & Castoldi, 1997)

"Il catalogo dei giocattoli. Storia di un'infanzia", Theoria, 1988 (Beat, 2013)

"Poche storie", Theoria, 1993

"Vecchi", Theoria, 1994 (Baldini & Castoldi, 1999)

"Ultima India", Baldini & Castoldi, 1996 (Neri Pozza, 2006)

"Giulietta e Romeo", Einaudi Ragazzi, 2002

"Come fratello e sorella", Baldini & Castoldi, 1997

"Speriamo che tenga", con Moni Ovadia, Mondadori, 1998

"Dopo cena", RAI-ERI, 1999

"La scrittrice abita qui", Neri Pozza, 2002 (2007)

"Care presenze", Neri Pozza, 2005

"Cani e gatti. Storia di un matrimonio", Perrone, 2008

"Dolorose considerazioni del cuore", Nottetempo, 2009

"E in mezzo il fiume. A piedi nei due centri di Roma", Laterza, 2010

"Addio a Roma", Neri Pozza, 2012

"Marguerite", Neri Pozza, 2014

"Elsina e il grande segreto", illustrazioni di Gianni De Conno, Rrose Sélavy, 2015

"La Corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg", Neri Pozza, 2018