Casa del Mantegna

Via Giovanni Acerbi, 47, Mantova

Costruita su un terreno donato all'artista dal marchese Ludovico II, fu iniziata nel 1476. Sull'architrave che dal cortile immette nella sala attigua all'ampio giardino interno è incisa la scritta «Ab Olympo». Ne fu l'architetto lo stesso Andrea Mantegna: la casa, su due piani, si dispone attorno ad un cortile interno circolare, che rimanda naturalmente all'oculo del soffitto dipinto nella Camera degli Sposi.
La Casa del Mantegna, ora di proprietà della Provincia di Mantova, è sede di esposizioni e mostre di arte. Nel giardino retrostante si è soliti allestire eventi di Festivaletteratura.
It was built in 1476 by the architect Andrea Mantegna himself on a property donated to him by the Marquis Ludovico II. On the architrave leading to the room next to the large inside garden the inscription «Ab Olimpo» can be seen. The two-storey house is enclosed in a circular internal courtyard which naturally reminds its visitors of the oculum of the painted ceiling in the Camera degli Sposi.
Mantegna's house is now property of the Provincial Administration of Mantova and hosts art exhibitions, while in the garden behind it several events from Festivaletteratura are usually staged

Sito della Casa del Mantegna:
http://www.casadelmantegna.it

Eventi correlati

Edizioni correlate

Audio correlati