11/09/2011 - Consapevolezza verde

QUI C'È UN CLIMA INSOSTENIBILE!

2011_09_11_247

dai 10 ai 14 anni

Quando si affronta il tema dei cambiamenti climatici, di solito le persone iniziano a parlare di innalzamento della temperatura, scioglimento dei ghiacciai, desertificazione, o di altre catastrofi quasi impossibili da immaginare. «Ma io che cosa posso fare, allora?», è la domanda che subito ci poniamo, senza trovare risposta. Leo Hickman, autore di "Mammia mia che caldo che fa", è un popolare giornalista inglese che ha il merito di riuscire a spiegare come stanno le cose in modo chiaro, portando esempi vicini all'esperienza di tutti e suggerendo soluzioni concrete per invertire la rotta. Lo incontra Federico Taddia, scrittore e autore di programmi televisivi.

English version not available

Italiano
Inglese

Si parla sempre di più di riscaldamento globale. Ma nessuno ha mai capito bene cosa sia né come si faccia ad ostacolarlo.
Leo Hickman, giornalista di un popolare quotidiano britannico, incontra Federico Taddia, scrittore e autore televisivo; insieme spiegano cos'hanno in comune delle meduse, i peti delle mucche, i pianeti intorno alla terra e il metano.
Hickman ci invita ad appoggiare l'ecologia ed a consumare meno energia, a partire dallo spegnere le luci del tendone di piazza Virgiliana che ospitava l'evento. Ci fornisce utili consigli e ci racconta di come l'esperimento con la sua famiglia sul risparmio ecologico gli abbia fatto capire che si può fare ancora qualcosa per questo pianeta, e che il futuro della Terra è tutto nelle nostre mani.

1Luoghi collegati

1Enti correlati