09/09/2016 - Le parole del cibo

GASTRONOMIA

2016_09_09_CIB1200

Elevata a scienza o ad arte aristocratica, la gastronomia ha favorito per lungo tempo la nascita di cenacoli di finti accademici gaudenti inclini ai piaceri della buona tavola. Una gastronomia per il XXI secolo va completamente riformata, ponendo alla base il rispetto dell'ambiente e della biodiversità, la valorizzazione delle produzioni locali e tradizionali, l'equità e la sostenibilità della catena di produzione: principi che oggi rappresentano la migliore garanzia per una buona cucina. Degustazione a cura della Condotta Slow Food di Mantova.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Persone correlate

1Luoghi collegati