Roiatti, Franca

Persona

Franca Roiatti al Festivaletteratura 2015- ©Festivaletteratura

Franca Roiatti è nata a Udine e ha studiato Scienze politiche all'Università di Trieste. Si è poi trasferita a Milano, dove ha lavorato per quotidiani, radio e periodici, prima di approdare al settimanale "Panorama", in cui si occupa di esteri. Nel 2010 ha pubblicato "Il nuovo colonialismo. Caccia alle terre coltivabili", il primo libro che approfondisce la tematica del land grabbing e dello sfruttamento dei terreni nei paesi in via di sviluppo, al quale ha fatto seguito "La rivoluzione della lattuga", un saggio sul mercato alimentare e sulle nuove esperienze auto-organizzate di produzione e acquisto dei beni di prima necessità.foto: © Festivaletteratura)

Franca Roiatti was born in Udine and studied Political Science at the University of Trieste. She then moved to Milan, where she worked for dailies, radios and magazines, before landing herself a job with the weekly "Panorama" as a foreign correspondent. In 2010, she published "Il nuovo colonialismo. Caccia alle terre coltivabili", the first book on the theme of land grabbing and the exploitation of land in the developing countries, followed by "La rivoluzione della lattuga", an essay on the food market and on the new experiences on self-organized production and purchase of basic necessities.(photo: © Festivaletteratura)

Bibliografia

"Il nuovo colonialismo. Caccia alle terre coltivabili", Università Bocconi, 2010
"La rivoluzione della lattuga. Si può riscrivere l'economia del cibo?", Egea, 2011